Sulla strada GC60 da Maspalomas verso il centro dell’isola (direzione Fataga) si incontra sulla sinistra Il parco Mundo Aborigen, ricostruzione di un’antico villaggio dedicato alla vita dei Guanche, i primi aborigeni che abitavano le isole Canarie.

Il parco si affaccia sul Barranco de Fataga, la più grande gola sull’isola (la vista è spettacolare); seguendo l’apposito sentiero si possono vedere le riproduzioni (a grandezza reale) dei diversi momenti di vita oborigena, anche quelli più crudeli. All’interno si trova anche un museo archeologico.

Orario di apertura: tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.00

Facebook: MundoaborigenGranCanaria